Ti tenevo le mani

1001644_463244520426611_325756154_n

Ti tenevo le mani e tu eri

radice di vene che pulsava  il mio tempo, la mia storia

ti tenevo le mani

come si afferra una possibilità prima che sia negata

come si tiene in sospeso un respiro prima dell’apnea

e come so contare i miei giorni, uno per uno

quelli in cui l’amore mi ha tradito

quelli in cui il dolore mi ha stremato

quelli della  solitudine, gabbia di ogni delirio

quelli di tutta una vita spesa a cercarti

consumata a desiderarti

stroppicciata e accartocciata per non gettarla mai più via.

Ti tenevo le mani, tu non lo sapevi

incosciente disegnavi

aurore di immensa bellezza

tracciavi i tuoi sconfinati  percorsi

toccandomi ovunque

ti posavi sugli occhi

come fanno certi sguardi

che stravolgono il Cielo fino a farlo cadere

nell’Anima.

 

Per essere al Tuo fianco

Attraverso gli oceani
Attraverso il mare
Sopra le foreste di alberi anneriti
Attraverso vallate dove non osiamo respirare
Per essere al Tuo fianco.

Sopra le mutevoli pianure desertiche
Attraverso montagne in fiamme
Attraverso venti ululanti
e pioggie battenti
Per essere al Tuo fianco.

Nella notte,
mentre le stelle entrano in collisione
Attraverso i confini che dividono foreste di monoliti pietrificati,
Per essere al Tuo fianco.

Dai profondi oceani
Fino alle cime più alte,
Attraverso le frontiere del tuo sonno
Nelle vallate dove non osiamo parlare
Per essere al Tuo fianco.

Attraverso luoghi infiniti e selvaggi
dove tutte le bestie chinano il loro capo
io non riposerò mai
finché non sarò al Tuo fianco.

Portami via

11229768_406561839546729_73392155663488714_n

Portami via

in Mare aperto dove non ci sono dirupi e fossi

Portami via

Nel fondo dei tuoi occhi,

abissi di dolcezza

culla di fiato

baci di luce

Portami via

dove il vento disegna il nome nostro

e la tempesta cade come un fuscello gracile,

stordito

dall’ alito di un cuore:

il nostro!

Legami

1526729_408041882732058_5467974205295614325_n

L’amore unisce, il dolore lega..

ti porto tra i capelli

intrecciati  con le nostre radici di lacrime

questo Mare

torna a pettinarci nel Vento.

… ci  contiene il cuore

Un giorno ci incontreremo con le chiome disciolte

e un vestito leggerissimo fatto  di  dolce tenerezza.

Nodi

Alliance

Nodi  occultati agli occhi delle cose

cresciuti  tra rigogliosi filari di tempo

attecchiti nei terreni abusati dalle tante memorie.

Nodi  silenziosi,  erranti tra le danze

dell’immobilità del destino. 

Si posano tra scorci di luce

tra i cornicioni lisi dalle intemperanze dei venti  

arazzi  spelacchiati di dolori rimestati

orditi nascosti

solo alla solitudine  

è dato  potere di svelare

nidi di amarezze

che solo carezze di lacrime

possono sciogliere.

Esorcismo d’Amore

Esorcismo

Nelle notti di primavera
pensa a me
Nelle notti d’estate
pensa a me
Nelle notti d’autunno
pensa a me
Nelle notti d’inverno
pensa a me.
Se anche non sono con te, ma in un dove
lontano tanto, metti un’altra terra, —
sopra il lungo, fresco lenzuolo
riposa, supina come in mare,
all’onda calma e blanda abbandonata
con me, come con il mare, tutta sola.

Non voglio che pensi di giorno.
Il giorno metta pure tutto sottosopra
pervada di fumo e inondi di vino,
costringa a pensare a tutt’altro.
A ciò che vuoi puoi pensare di giorno,
ma di notte — a me solo.

Senti, attraverso i fischi dei treni,
attraverso il vento che sfiocca le nuvole,
quanto, caduto in una morsa, mi necessiti
che nella così angusta stanza,
tu, per felicità e tristezza, socchiuda gli occhi,
serrate con le palme le tempie, fino a far male.

Ti supplico — nel silenzio più silenzioso
o sotto la pioggia che nell’aria scroscia
o sotto la neve che nel riquadro scintilla,
nel sonno già, ma ancora non nel sogno —
Nelle notti di primavera
pensa a me
Nelle notti d’estate
pensa a me
Nelle notti d’autunno
pensa a me
Nelle notti d’inverno
pensa a me.

Evgenij Evtušenko 

Si muore soltanto nella dimenticanza!

Stai con me

Stai con me
Quando cadrà la notte
e la terra sarà buia
e l’unica luce che vedremo sarà la luna
no, non avrò paura, non avrò paura
finché tu sarai con me, sarai con me

e cara, cara sta’ con me, adesso adesso sta’ con me
stai con me, stai con me

Se il cielo che noi guardiamo
dovesse crollare e cadere
e le montagne dovessero sbriciolarsi nel mare
non piangerò, non piangerò, non verserò una lacrima
finché tu sarai con me

e cara, cara stai con me, stai con me
stai con me, stai con me, stai con me

Ogni qualvolta sarai in difficoltà, starai con me?
oh adesso, adesso stai con me

o stai con me, stai con me, stai con me
cara, cara, stai con me, stai con me
oh stai con me, stai con me

(testo tradotto)

Stai con me…perchè con Te io non ho  alcuna paura!