Cogli la mia rosa d’amore…

L’Anima è rosa…

generosa

apre i suoi petali all’Amore

dischiusa  spande il suo profumo

ultimi giorni d’ottobre

e mi pare quasi maggio!

freddo… certo, ma tu

sorridi, coprimi  e baciami soltanto

 con ogni  tuo fiore, oggi io sono tutta Rosa!

Diamanti Al Suo Interno
Conobbi una ragazza 
Il suo nome era verità
Era un’orribile bugiarda
Non passava mai
Un giorno da sola
Ma comunque non era mai, mai soddisfatta

Perchè quando hai tutto
Hai anche tutto da perdere
Si è costruita un letto di chiodi
E sta pensando di utilizzarlo

Ma aveva diamanti al suo interno
Aveva diamanti al suo interno
Aveva diamanti al suo interno
Diamanti

Una candela getta una luce nell’oscurità
E’ così che una buona azione risplende in un mondo cattivo
Assicurati che il destino che cerchi
Sia il destino di cui hai effettivamente bisogno

Allora dimmi perchè, ogni volta, sei il primo a chiedere e l’ultimo a dare
Se que che dici non lo pensi
Allora non fai che seguire, seguire da vicino

Aveva diamanti al suo interno
Aveva diamanti al suo interno
Indossava diamanti al suo interno
Diamanti

Come un soldato a lungo sotto il fuoco nemico
Ogni cambiamento arriva come un sollievo
Fa che il nome di colui che dona resti innominato
Perchè  lei è  solo una ladra generosa

Aveva diamanti al suo interno
Aveva diamanti al suo interno
Indossava diamanti al suo interno
Diamanti..

Voglia

Perché è solo Amore a farci cantare..quel sentimento bellissimo che ci conduce

verso l’altro e gli altri..aprendo il cuore  all’accoglienza, al dono…per non lasciarlo

morire mai…

G.M

Tu che aspetti che sia vita anche tu,
Tu che tenti di piacere di più,
Tu quante altre volte tu.
Finirà che il mondo scoprirà che tu esisti.
Vai tranquillità verso l’uomo che vuoi,
Vai sicura che poi gli piacerai,
Ci stai a dare un calcio ai guai,
A dire no alla noia che ti toglie la voglia, e poi…
Per te io sono ancora qui che canto,
Tu la spinta per tornare su, ancora su.
E allora dai, lasciati andare in questo mare,
Un mare che non ti aspettavi più,
Calore che sai solamente tu.
Tu..
Su te io ci scommetterei,
Io per te mille altre volte mi brucerei.
Sei tu quell’angelo che prima o poi decollerà,
Sei tu che conti, solo tu.
Il resto è la, fin quando la sete si placherà,
Di te io mi ubriaco e mi confondo,
Non puoi tentarmi e poi lasciarmi,
No, non farlo mai
E mi dirai che sono sempre un vagabondo,
Eppure ancora qui mi fermerò.
È solo per te che canterò,
Per teeee…!!!

Renato