La giostra della memoria

“C’è un giorno poi
che non è tutto come vuoi
tra le persone che non possono restare più con noi
e sento già
crescere dentro un’ansietà
per non sapere immaginare il peso della realtà
ma non ci sono limiti
per parlare agli angeli
qualcuno ascolta …”

Di noi, del nostro tempo insieme e della nostra storia: una cassaforte colma di memoria, la tengo al sicuro, la tengo stretta, lì ti ritrovo

ogni volta che manchi:  come un tesoro di inestimabile valore, ogni tua carezza mi riposa sugli occhi!

….

11923214_10207884820184688_719032231497572078_n

Quando mi dicono che assomiglio a mia madre…provo orgoglio,lei era

una donna bellissima!

ci sono giorni in cui lei continua a sorridere con i miei occhi,

le mie labbra, e le “fossette” delle mie guance…

tutti se ne accorgono, tutti lo notano e lo vedono

io…. lo sento

ed è meraviglioso…!

Grazie, mamma..che mi hai dato tanto di te e che continui a dare…!

Dal Cielo tu mi abbracci forte, generosa più che mai!