Elogio alla lentezza

Un passo alla volta

Un cielo dietro l’altro

La rosa si annusa e poi si spoglia

Petalo dentro petalo

Si conosce primavera

Punto dietro punto

È Manifesta la trama

Un giorno e poi un giorno

Giunge il mattino

Le aurore seguono i tramonti

Assenso dopo assenso

Trasformi il diniego

Tramuti le promesse

Lentamente senza fretta

Conduci all’altare del mondo

l’anfora pregiata del dolore

 lo svuoti

ed ecco

il miele della pazienza

Passo dopo passo

Dolcezza nell’attesa

Giusy Montalbano

2 pensieri su “Elogio alla lentezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...