11896251_683883301744265_3965075827307002892_n

Tante volte mi hai salvato…io ne porto i segni…

Non stancarTi mai…

…nella realtà più reale…o nascosta dal destino sotto un magico velo…ma Tu cercami…cercami sempre…IO SONO QUI

Follow me ( se vado verso il Sole)

Seguimi in una terra oltre il mare splendente
Aspettando oltre il mondo che abbiamo conosciuto
Al di là di un mondo che abbiamo sognato potrebbe essere
E la gioia che abbiamo assaggiato

Seguimi lungo la strada dove solo l’amore può vedere
Elevarsi al di sopra della piena della notte
Nella luce al di là delle lacrime
E tutti gli anni  che abbiamo sprecato

Seguimi in una terra lontana come alta montagna
Dove tutta la musica che abbiamo sempre tenuto dentro riempirà il cielo
Cantando nel silenzio  del cuore
Mentre il mondo continua a girare, girare

Seguimi in una terra oltre il mare splendente
Elevarsi al di sopra della piena della notte
Nella luce al di là delle lacrime
E tutti gli anni  che abbiamo sprecato

Seguimi in una terra lontana come alta montagna
Dove tutta la musica che abbiamo sempre tenuto dentro riempirà il cielo
Cantando nel silenzio  reale del cuore
Mentre il mondo continua a girare, girare

Prendi la mia mano
E troveremo la terra
Al di là del mare splendente
Follow me

(testo liberamente tradotto)

Carezza

10013556_628410870624842_1926655558043593408_n

Ho visto il Cielo farsi tetto

piccole tegole forgiate da mani e preghiera

lacrime diventare fiume

e giare colme di sudore

farsi mare

Ho visto sguardi scivolare, aprirsi e chiudersi

come persiane verso il mio stesso cuore

e tutto il mondo

e poi la Vita intera rimestata

tra le mani del vento

un solo refolo

diventare bacio

ed ho saputo che ti  scrivevo con le  sole labbra

la Poesia  del mio Amore fatto carezza.

….

10676210_392026557620809_979676736720163156_n

Per qualcuno sei un esempio, un errore, un ossimoro, un dono, un appetito, un rimpianto, una fantasia, un’utopia, una necessità, un’ ucronia, un desiderio, un’invidia, una nostalgia. Non te ne accorgi, ma ogni giorno sei un nomade inconsapevole, errante tra i pensieri della gente.

Michelangelo da Pisa