603745_498594116964052_8627854777924110959_n

Quanta crudeltà nasconde la natura senza amore. Quante dimensioni hai?  tu natura! Nemmeno l’assurdo trova più rifugio tra le tue spire. Com’è difficile avere un cuore solo, per un amore solo. Ho tante domande, mio cielo. Ma tu ora, non vuoi parlarmi. Mi nascondi le sue carezze. Il gioco di ogni tremore dolce.