La notte…

Non passa. Tutto è uguale,eppure niente sarà come prima. Mi dicono che il tempo renderà il dolore ricordo dolce. Ci voglio credere, mi sforzo, ma chi lo spiega al mio stomaco che si torce ? al mio nodo in gola che stringe sempre con maggiore forza? alla mia rabbia astiosa che mi tiene sveglia notte dopo notte e che vorrebbe fare a botte col mondo?
Ti immagino in quel mare altro, vela tra vele a seguire il tuo vento, ad assaporare la tua rotta ormai senza tempeste, ma stupidamente spero in una risacca che ti riporti a me, solo per un abbraccio.

Febbraio 2012..Arisa cantava questa CANZONE…
Non passa, non passa, non passa.
Non passi Tu.

E non passerai mai, Madre mia.

3 pensieri su “La notte…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...