Come una rosa

24827_1423574915667_7344565_n

Ti ho dato il mio cuore rovesciato nel tempo

come una pugno di sabbia che scivola sulla memoria

la mia Speranza che cresce come edera

finchè non la mutilano nella sua fedeltà

 Ti ho dato ogni pietra consunta dai miei passi

 il luogo  che ti attende 

quando non sai più dove andare

Hai visto :

nei miei occhi 

il  vetro su cui arde la fronte a guardare il vuoto

e il racconto di un viaggio libero e infinito  che parla da solo.

Sulle labbra

il digiuno delle bacche che aspettano di maturare nella brina

e le parole , lettere  aperte sigillate dal silenzio

frasi interrotte su cui non serve tornare

Sulla pelle 

Il fremito delle stanze attraversate

e le fragranze degli attimi che ti restano addosso per sempre

Ora voglio inventare per te  un bacio

che si schiuda  nel tuo cuore come una rosa.

2 pensieri su “Come una rosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...