L’amaro miele

donna2

La vita non sempre fa male,

può stracciarti le vele, rubarti il timone,

ammazzarti i compagni a uno a uno,

giocare ai quattro venti con la tua zattera,

salarti, seccarti il cuore

come la magra galletta che ti rimane,

per regalarti nell’ora

dell’ultimo naufragio

sulle tue vergogne di vecchio

i grandi occhi, il radioso

innamorato stupore

di Nausicaa.

Gesualdo Bufalino

15 pensieri su “L’amaro miele

      1. Si,MArco nel senso che ho un editore alle calcagna che aspetta il mio prossimo libro, ma vuole ” domarmi” ed io non scrivero’ mai un ‘opera prettamente commerciale, quindi non faro’ mai soldi e mi vendero’ solo all’anima…sono scrittrice per ” vocazione” ai posteri la sentenza! Abbraccio caro e grazie:-)
        Giusy

        "Mi piace"

      2. “Domare” una siciliana dev’essere dura, però il talento c’è, non dovresti smettere di sognare. A volte penso che mi piacerebbe trasformare questa passione in qualcosa di proficuo, ma mi mancano forza e costanza, che tu invece hai. Ti auguro una bella serata carissima amica 🙂

        Piace a 1 persona

  1. carissima, hai perfettamente ragione: è la magia dello stupore che ci fa rimanere fanciulli e ci stimola nella sorpresa di vivere ora e adesso e di occupare uno spazio!! Ora e in questo preciso momento, e scusa se approfitto della tua dolcissima amicizia, il mio cuore piange di gioia: perché siamo in perfetta sintonia! Sarebbe bello incontrarci e dialogare su questi argomenti! 🙂 🙂 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...