Tutto non puoi…

803aa8f5f189a9824b3385fa7a848247

Dicono che quando la gente corre per perdersi

lascia rosse impronte di fuoco…

che le loro braccia nude protese in abbracci mancati

assomigliano a maniche strappate,

l’aria si spalma solida

sulle palpebre chiuse

ho abitato un buio pieno di storie,

di nomi..nomi dei quali non si parlerà mai più

e il giorno era notte,

la terraferma era mare,

il cuore mi veniva addosso

cadendo giù dal cielo

ed ho visto un faro ergersi come uno stelo..

luce che incide poche parole:

conservare tutto non puoi!

Più forte del mare

Orizzonti perduti…

ajborsl

Il mondo cade in un’altra dimensione
Dove l’orgoglio taglia i ponti con la ragione
Ed anche il tempo intanto ha smesso di girare
È mezzanotte da un minuto: tutto tace

È nel silenzio che il pensiero fa sentire la sua voce
Mostrando a chi si è perso la strada giusta per tornare
Seconda stella del mattino: è un’altra direzione
Niente è perduto: c’è ancora molto da salvare

È come camminare al buio senza mani
Per strade sconosciute senza mai arrivare
Seguendo il sesto senso nel deserto
Il coraggio di cambiare

È come credere in qualcosa di cui non si conosce il nome
Conoscere la meta ma non saper da dove cominciare
Infondo il senso della vita è ancora tutto da scoprire
A me è successo ed ora so volare

È triste creder che il dolore non avrà mai fine
Che la libertà è qualcosa che si può solo cercare
E intanto…

View original post 102 altre parole