Voglio di più…

Sì, io voglio di più..più delle attese, più dei rimpianti, più di giorni a cui non puoi contare il tempo..voglio di più del cielo in una stanza perchè il cielo vuole aria e non camere a gas in cui puoi morire soffocata..e scusami tanto se non mi voglio accontentare..perchè chi si accontenta gode e io non voglio più godere a metà…voglio di più della gioia di un momento perchè a questi io preferisco gioia che scuote e resta ..vita che batte  insieme al mio cuore..voglio di più dei miei anni e della mia storia, di crescere in parte, di morire in qualche posto sperduto della memoria..e cercarmi viva qui..di più che vivere per vivere e trovare senso a un’esistenza che piange solitudine nel mondo..voglio di più che tentare, provare, cadere e ricominciare..in bilico precario tra ciò che concepisco appena  e convinzioni sulle quali mai demordo..di più..tra il dire e il fare, ammettere e rinnegare..io voglio di più..intensamente, spropositatamente, esageratamente..eccessivamente..sempre di più! O Amore o niente..le vie di mezzo mi calzano male!