Adesso che

10407443_948122771881936_6302625935175423467_n[1]

Adesso che non danzo più nella tua mente

e sono musica  senza più melodia

che freme  e suona senza toccarti

ora che la mie parole

sono  altri versi,

altra Poesia che ti accarezza

che può sentirti amare

ora che  acqua inonda le mie vene

senza più il tuo sangue

che si gonfia

ora che defluisci e scorri scivolando 

più a fondo della memoria che vuole essere oblio

adesso che

ti bacio gli occhi 

come risacca che si assopisce lenta

aspettando il sonno

e sono soltanto un soffio 

portato nei tuoi giorni dalla lingua del mare

e come brezza canto la mia tenera pelle

soltanto l’orizzonte piange il cielo

il vento grida, taglia brividi

e la schiena si inarca liberando 

l’ ultimo fremito come fosse  bacio

mentre lo sguardo si restringe per lasciarti andare

io penso a lei  adesso tua bellezza e  prego cura

 piove, è  inverno freddo e tu  sei la mia Saudade!

G.M

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...