Chiari di Luna


Testo Tradotto

È un giorno di gioia che ho appena vissuto
è un giorno di noia che sto per incontrare:
il primo che se ne va così
come l’ultimo che viene
sono sempre due giorni che so d’amare.

Noi avremo due giorni: e “voilà le vivre”
il primo in aprile
l’ultimo come in inverno
fra i sorrisi di una donna
che parte e che torna
in mezzo a quei bambini
che siamo proprio noi.

Io ho solo due giorni: e “voilà le vivre”
sono due giorni troppo brevi per poter cantare
ma io sono un uomo e non voglio dimenticare niente
sono sempre due giorni che so d’amare.

Noi avremo soltanto sogni da vivere:
il primo è l’amore
l’ultimo il tuo amore
goduto male come un amico
che viene e va
e goduto in fretta
per non essere noi stessi).

Vecchioni

Echi di Beethoven per un volo sugli orizzonti della vita…

con i suoi voli e le sue discese..

movimenti leggeri…mentre ti pare di vedere il cuore

 stanco di tremare..

G.M

 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...