Donna bambina

1002565_638058969537710_2061978577_n

Bambina.
Un tempo lo fu con il riflesso ricamato dal fango,
fiore selvaggio, figlia del sole e del vento nutrita dalla pioggia e dal caso.
Sazia di periodiche probabilità.
Le sue mani erano petali, nude indifese
fragili come foglie e occhi nelle mani,
vedeva con le mani, sfiorava il mondo a raccogliere sensi
a strisciarli su muri implorando un contatto,
i suoi occhi erano sempre occhi,
e le sue mani comunque mani,
sentiva con il cuore, annusava e percepiva,
fidandosi del rigoglioso fiuto dell’amore,
dei palpiti e dei brividi,
senza raccoglierli e trattenerli.
Fu donna, a scavare desiderio dalla sua carne
per intrecciarlo ai suoi pensieri
ad assestare la sua coscienza ibrida
Fu donna
e ancora bambina.
e poi tutte e due insieme
ora ascolta la pelle..
ma si orienta con l’anima…
lei guida e traduce i segnali nascosti..
l’innocenza rimane intatta
quando abbraccia il senso dell’Amore.

G.M

2 pensieri su “Donna bambina

  1. Today, I went to the beach front with my kids. I found a sea shell and gave it to
    my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put
    the shell to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear.

    She never wants to go back! LoL I know this is completely off topic but I had to tell
    someone!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...