Tra il cuore e la mia voce

tumblr_nckax8QH1E1tgcvmyo1_500

Tra il cuore e la mia voce
ho polvere di storia
che qualche volta oscura il sangue e le parole
ho distanze e strade
e in mezzo mare
ho impotenza di sogni senza ali
e suoni di arpe melodiose che stridano sui capelli
tra il cuore e la mia voce
ho una melodia disarmonica
e una nota stonata che vibra tremula
agonizzante, disperata
sempre troppo in alto o troppo in basso
ho rovine
arse dal sole
atrofizzate dal ghiaccio.
Tra il cuore e la mia voce
ci sono passi e
la sequenza improbabile del mio esile equilibrio
sulla fune del tempo
il respiro silente di ogni primavera salvata
prima del sonno della notte
c’è il mormorio del bosco
la povertà dei monti
e degli alberi
dalle radici deboli
che insegnano i vuoti e le cadute
c’è una distesa di cavalli indistinti
di fantasmi e luoghi
senza caravona di pane.
Tra il mio cuore e la voce
c’è poesia
che è la mia resa intrisa di perdono
la mia pietra levigata e scritta dall’amore
del vento
c’è la mia bocca
che indossa stupore di bimba
e canta un libro scritto nelle viscere
della speranza
c’è un fiume che abbraccia gli argini
e riposa come collana
sulla fronte del sole.

G.M

2 pensieri su “Tra il cuore e la mia voce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...