Blu il mio colore

tumblr_mvbrz2fukE1sm9u0jo1_250

Il BLU è il colore del silenzio, della calma e della tranquillità, della tenerezza, della gioia di vivere. È il colore della contemplazione e della spiritualità. Induce alla quiete, alla placida e profonda soddisfazione o adattamento o armonia.

È associato alla forma geometrica del cerchio, simbolo dell’eterno moto dello spirito, un mix di quiete e dinamicità.

In una stanza blu i battiti cardiaci diminuiscono e la sensibilità al freddo aumenta, mentre gli oggetti sembrano più piccoli e leggeri.

Il carattere “blu” è dolce e gentile, tenero, romantico, semplice e sensibile, ama la natura, gli animali e i bambini. Ha grandezza d’animo, buona fede, ingenuità e dedizione, in genere ha un aspetto giovanile, ed emana un forte senso di calma. Apprezza la sincerità e l’onestà, cerca rapporti cordiali e duraturi, ama studiare, riflettere, è attratto dal mistero. Sa comunicare molto bene e si esprime con grande facilità. E’ una persona degna di fiducia e fedele. Riesce molto bene in attività intellettuali. Un buon compagno, comprensivo e tollerante, affettuoso e per nulla geloso.

E’ un colore ampiamente usato, dal blu scuro al blu marine. E, come tale, significa il classico, il tradizionale. Il turchese però ha un aspetto di modernità e vivacità.

Il blu riflette anche il significato di pulizia perché è il colore dell’acqua, quindi è immediato il suo riferimento al cielo e al mare: indicato per pubblicizzare i viaggi.

Il blu è il colore più importante nella percezione visiva di sicurezza e solidità.

Il blu rappresenta i legami di cui ci si circonda, per sentirci stabili, sicuri, liberi da ogni tensione, in una situazione equilibrata ed armoniosa. Rappresenta l’unione, un sentimento di appartenenza e perciò la fedeltà: ma poiché si tratta di chi ci è caro, e siamo in questo particolarmente vulnerabili, rappresenta anche la sensibilità, la profondità del sentimento. In quanto sensibilità ed appartenenza, rappresenta infine una condizione che favorisce l’energia, l’esperienza del bello, la meditazione. Schefling utilizza il simbolismo del blu nella sua Filosofia dell’Arte. «il silenzio è la condizione propria della bellezza, come la calma di un mare tranquillo». Il blu corrisponde in modo simbolico alle acque calme e ad un temperamento quieto, alla femminilità. la sua percezione sensoriale è la dolcezza, il suo contenuto affettivo la tenerezza.

Nel linguaggio dei fiori La rosa blu simboleggia la verità, l’intelletto, rivelazione, la saggezza, la lealtà,la fedeltà, la magnanimità, la prudenza,la pietà, la pace, la contemplazione e dulcis in fundo la freddezza. Il blu rappresenta il colore delle profondità del mare aperto, del principio femminile della acque, il colore del cielo sereno privo di nuvole, poi simboleggia anche il vuoto cosmico, l’innocenza primordiale e lo spazio indefinito. Una perfetta rosa blu è ancora inafferrabile come la perfetta rosa nera.

 

3 pensieri su “Blu il mio colore

    1. Si, Antonella è un colore affascinante e misterioso, sinonimo di profondità abissale e grande intensità legato alla sfera emotiva e spirituale, il colore dell’anima che cerca anima…il mio colore, lo sento mio sotto tutti gli aspetti, è il colore che mi avvolge, il colore che respiro..una volta il mio nik era Kayblu, poi man mano mi sono riappropriata del mio vero nome che è Giusy l’ho riconosciuto nel Blu del mio mare e del mio cielo e da allora lo posso sentire soltanto quando mi immergo e poi risalgo, lo posso ascoltare ed è pace.
      (lunga spiegazione…forse un po’ contorta, ma ci sarebbe tanto altro da aggiungere che rischio di trascinarti in discorsi “strani” con il rischio che tu possa scambiarmi per “pazza”, tutto per farti capire che non è un colore scelto a caso ma è il risultato di un lungo viaggio che mi vede ancora in cammino e che sono certa mi condurrà a casa).
      Ti abbraccio con tutto il mio blu!

      Giusy

      "Mi piace"

  1. no cara Kayblu… il tuo discorso non è da pazzi per nulla, anzi di quella follia che mi trova molto vicina.. di percorsi su strade multiple, laterali e vie maestre ne faccio anche io, a volte sbaglio casa, a volte sono proprio a casa, io poi ne ho una in particolare, vera. scelta apposta nell’immensità delle montagne di pietra centenaria… a ricordarmi che la vita è solo nella terra….
    e lì i colori son tutti, non ci sono tracce di calpestii indesiderati…

    di percorsi attraverso i colori ti capisco, e avrei voglia di raccontarti di più di quello che non si possa fare in un commento che non è poi più né tuo né mio…
    di certo la tua calma e generosità, la tua altezza con il fondo abissale che sente ancora il mormorio delle onde.. ti rende unica

    io so che l’anima cambia colori.. sempre… e anche le nostre personalità… la nota tecnica di questa consapevolezza è un percorso nella diagnostica dei colori di Max Luscher, di cui ho acquisito il metodo fino ad un certo livello e mi leggo spesso attraverso questo…

    ti abbraccio con i miei colori
    A

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...