La notte lava la mente

donna_mare

La notte lava la mente
inonda di respiri e lacrime
un battito inceppato dalle ferite
quelle a cui non so ancora dare un nome
una colpa e un pretesto per concedergli
spazio e dimora nel petto
la notte lava la mente
spalanca le fauci dell’anima in un morso
ad azzannare bagliori di possibili possibilità
frenando il fanatico attaccamento ai lividi
indossati quasi come
emblema di coraggio
la notte lava la mente
mi trema addosso come la paura
di perdere tutto ciò che so
delle scarpe prima dei piedi
del passaggio prima della sequenza
delle rughe prima degli anni addosso
della carne bollente di fango e di stelle
del fluire nel vento
come un canto ora melodioso ora troppo lento
di smarrire l’ incastro perfetto
con la solitudine
che mi unisce al cuore della vita
la notte mi lava
dorme sul mio nome
mentre ogni rumore si adatta
ad ogni piega delle mie moltitudini…
e lo sguardo al mattino
balla straripante, gitano tra case e distanze.

G.M

5 pensieri su “La notte lava la mente

      1. Eh si..io sono sempre in coda ..sogno Amore Amore Amore sempre e comunque ..vado ad abbracciare il mio “tormento” che si addormenta sempre prima di me e mi sveglia alle prime luci dell’alba…mannaggia a lui!

        Giusy

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...