Disegnami la Luce

HealingHandsLight_2

Tra gli angoli celati dal timore
e lo sbalzo ribelle prima di una resa,
nella foschia che mi confonde
in mezzo ai ricordi che graffiano
e le vene gonfie come rami
che si staccano dal cuore
su tutti quei pensieri che mi portano
dove non ho meta
disegnami la luce
fallo adesso
mentre il buio mi prende
scuotendomi senza colore
assorta e lontana
senza rumore
disegnami cullata tra schiuma d’onda
che riposa
nel mare che mi vive
prova a fermarmi
quando non so dove andare
prova a sorridermi
prova a chiamarmi musica
come se
io potessi ancora diventare
stupore che non sa scrivere occhi
all’oscurità.

G.M