Settembre

silence_of_the_sea_by_vally5-d5dwtu9

Deve ricordarmi qualcosa Settembre, deve avermi lasciato una traccia indelebile che non capisco esattamente dove riposa, se nella pelle o soltanto nell’anima, di certo c’è questo sentire dolce e languido che mi accarezza il cuore, un piccolo pezzo che si trascina ondeggiando soave in una suadente nostalgia;

Oggi tira vento, ulula tra tapparelle e finestre, fischia ogni tanto, assomiglia ad un richiamo, vorrei carpirne la voce ma è  soltanto aria, profumata di mosto e di foglie, di vociare muschiato impercettibile, sfumato;

Vorrei capire cosa ha Settembre che ho dimenticato, rimosso o soltanto accantonato, comprendo soltanto che mi lasciato addosso qualcosa, un déjà vu che è più di un lampo, di una fotografia..una reminiscenza antica che mi accompagna sempre, un sapore agrodolce in bocca, un aroma candido , quasi selvaggio, un profumo leggero, effimero che si sviluppa ed esplode gradualmente fino a sentirlo ovunque;

Oggi Settembre è la mia voglia di terra, è il mio corpo in controluce e l’ossimoro perfetto che concilia ciò che mi aspetto e ciò che voglio, è silenzio come melodia che pettina i miei pensieri di sempre, oggi scorro morbida e tenerissima come un pezzo di velluto che struscia sulla roccia… e non so se è colpa di quest’aria settembrina o di un ricordo che mi porto appresso, ma non mi agito, non scalpito, sono calma e quieta , sono uguale a un mattino dopo una intensa  appagante notte d’amore.

 

G.M

2 pensieri su “Settembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...