Certe volte…

calice+di+vino+4956

Certe volte assomiglio al colore di un vigneto
che aspetta di essere vendemmiato
so di promessa di vino distillato, uva rossa
dal sapore morbido e intenso
certe volte sono soltanto un traliccio spoglio
setacciato fino allo scheletro
da qualche grandinata improvvisa
certe volte non sono che terra umida
bagnata, in attesa del sole che scalda
e qualche volta assomiglio
a una crepa che si scretola piano
piange di polvere …sola.
Qualche volta io sono la parola che mi danza
e spesso una musica che tenta di suonare…
sono un poeta, irriverente che oltraggia il vuoto
cantando gioie ignorate dal resto che mi circonda
qualche volta sono del mondo
tante e troppe volte il mondo intero non mi accontenta
e per finire sono la goccia sul fiore al mattino
che gioca con l’ape che ronza
e questo insidioso frastuono, questo bisogno d’amore che sento
che non mi basta.

 

G.M

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...