Rosa Balistreri

Stasera la Nostalgia della mia Terra si fa sentire ed allora io l’accolgo lasciandomi cullare da questa bellissima ninna nanna…

 

Avò è una delle più belle ninne nanne siciliane cantate da Rosa Balistreri.
E’ l’accorato canto di una mamma che addormenta la sua bimba. Ancora oggi viene cantata dalle mamme siciliane e dalle note dolci vengono fuori i sentimenti più intimi di una mamma, l’amore tenero e totale per la propria creatura. Anche Rosa Balistreri è stata madre: ha avuto un figlio
morto appena nato ed una figlia, Angela, ancora viva, ha adottato il nipote Luca e lo ha trattato come un figlio. La dolcezza della voce della cantante in questa ninna nanna fa contrasto con molte canzone in cui la voce di Rosa Balistreri è aspra, dura, a volte roca, specie nelle canzoni di protesta. Le parole sono bellissime: “Specchio dei miei occhi, faccia d’arancio, che nemmeno per un tesoro io ti cambio.”, “Respiro della anima mia, faccetta bella”, e poi il desiderio di un futuro tranquillo e sicuro come quello di farla “munachella” monaca nel convento dove crescono i
figli dei nobili e dei signori, scelta di vita condivisa da molte ragazze di una volta. L’ultima strofa, un grido accorato alla Madre di Dio di farla crescere sotto la sua protezione, coinvolge totalmente l’ascoltatore e fa comprendere come sulla terra non c’è un amore più grande di quello che ha una mamma verso la propria creatura.

2 pensieri su “Rosa Balistreri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...