Brace accesa

6fd40bdc691a4db7c0f1762b9eaf3e93-d664ai6Scorre indolente il fiume
per riversarsi vigoroso nel mare
procedano le mie stagioni
nel tripudio discordante di luci, suoni e colori
vanno discordando i miei umori
tra tempo e memoria
arrancano istanti che vorrei fermare
dissentono secoli da scontare
intanto il vento di scirocco
ansima parole da terre lontane.
Scorre ogni cosa
indugi ed incedere lesti
Il sorriso  chiuso, ristretto in tentato stupore, le lacrime intenerite
da un improvviso folgore
mentre osservo le mani pettino pensieri e nei segni ci scopro
indulgenza.
Ho perso la fretta
riposto la smania di assorbire in fretta
e brucio quieta restando immobile con la mia brace accesa.

G.M

2 pensieri su “Brace accesa

    1. hai ragione…ma il titolo è venuto in seguito a uno scambio di battute tra me e mia figlia..(tutto da ridere..per la mia pronuncia della lingua in questione davvero pessima per via della mia cadenza sicula, ho colto la provocazione e ho intitolato il mio blog così)

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...