Raccontami

 

Raccontami

cos’è che muove, accende e conduce

dove si posa il cuore prima di domandare

dimmi dove risiede lo slancio

prima del volo

raccontami

la stretta del mare

nello stomaco

e il canto di sera

di ogni tramonto

raccontami le tue ferite

prima di cucirle strette tra i denti

i tuoi occhi nei miei

senza ombre…

narrami del tempo che fugge

senza doverlo ricordare

segnami l’incanto

le labbra tumide

e il crepitio  del fuoco

che danza sull’onda dei miei fianchi stanchi.

 

G.M

ae1bc042fb3ceb16c8dac3f064e1a45c

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...